Agenti Donna: risorsa importante per le Aziende

0
Dal Vice Presidente Vicario nazionale USARCI Mauro Ristè
 
RAC (Rappresentante e Agente di Commercio) - Reforma Online
 
Le agenti di commercio donna rappresentano una risorsa importante per le aziende e il mondo del lavoro. Con la loro professionalità e determinazione, contribuiscono a promuovere il commercio e l’economia.
Per incrementare questa figura è necessario intervenire su diversi fronti, sia a livello culturale che a livello pratico.
A livello culturale, è importante promuovere un’immagine positiva della figura dell’agente di commercio, in particolare tra le giovani donne. È necessario far conoscere le opportunità offerte da questa professione, sottolineando i suoi aspetti positivi, come l’autonomia, la flessibilità e la possibilità di guadagni elevati.
E’ fondamentale combattere gli stereotipi che associano l’agente di commercio a una figura maschile, far conoscere le donne che hanno successo in questa professione, per dimostrare che anche loro possono essere agenti di commercio di successo.
A livello pratico, è necessario facilitare l’accesso delle donne alla professione di agente di commercio, offrendo percorsi di formazione e orientamento specifici, aiutandole a sviluppare le competenze e le conoscenze necessarie per questa professione, creare un ambiente lavorativo più inclusivo e favorevole. Promuovere la parità di genere nelle aziende, per garantire che le donne abbiano le stesse opportunità di carriera degli uomini.
Di seguito alcune azioni concrete che possono essere intraprese per incrementare le donne a fare l’agente di commercio:
• Scuole e università: è importante inserire l’agente di commercio tra le professioni da conoscere e promuovere.
• Associazioni di categoria (la nostra USARCI è da sempre impegnata su questo fronte): possono organizzare eventi e iniziative per promuovere la figura dell’agente di commercio tra le donne.
• Aziende: possono offrire percorsi di formazione e orientamento specifici per le donne, nonché programmi di mentoring e sponsorship.
Con un impegno da parte di tutti i soggetti coinvolti, è possibile creare un ambiente più favorevole alle donne e incrementare la loro presenza nel mondo dell’agente di commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *