“No alla finanza e alla politica degli interessi! Giù le mani dalle nostre pensioni.” Firma la petizione degli Agenti di commercio

Gli Agenti di commercio non possono più aspettare. Gli Agenti di commercio devono fare fronte comune contro le banche. La lista solo Agenti lancia una petizione per schierarsi apertamente dalla parte degli Agenti di commercio perchè “È fondamentale, non solo importante, che a guidare Enasarco siano solo gli Agenti”, ribadisce Antonello Marzolla, segretario generale Usarci.

Nelle ultime settimane la bufera su Enasarco sta lasciando l’Ente in balia degli attacchi finanziari. Ecco la petizione della lista “Solo Agenti in Enasarco”.

Qui il link per firmare la petizione:

http://chng.it/DGKRwyN7Px

Il testo della petizione:

La politica delle banche vuole usare una lista per impadronirsi dell’Enasarco.

La lista vuole mettere le mani sulle pensioni degli Agenti di commercio per perseguire interessi di tipo bancario e finanziario privato e per farle confluire nelle casse dello Stato e risolvere gli enormi buchi finanziari dello Stato.

Noi dobbiamo impedire che questo accada, dobbiamo difendere le nostre pensioni. Il compito di Enasarco è erogare le pensioni agli Agenti di commercio, non è quello di aiutare la gente a investire e fare carriera in ambito finanziario.

Agenti di commercio uniamoci, le nostre pensioni sono la cosa più importante. Dobbiamo difenderle.

Firma qui per impedire il commissariamento di Enasarco, garantire le elezioni democratiche di Enasarco e salvare le nostre pensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.